Autore Masato Tanaka
Titolo La meravigliosa vita dei filosofi
EdizioneVallardi, Milano, 2018, , pag. 352, ill., cop.fle., dim. 13,8x21x2,2 cm , Isbn 978-88-6987-416-1
OriginaleTetsugaku yougo zukan [2015]
TraduttoreFrancesca Di Berardino, Roberta Giulianella Vergagni
LettoreLuca Vita, 2018
Classe filosofia , illustrazione









 

| << |  <  |  >  | >> |

Indice


Come utilizzare questo libro                                     12


                            L'ET└ ANTICA

> > >   CRONOLOGIA
I filosofi dell'età antica                                       16

> > >   PROFILO DEL PENSATORE
Talete di Mileto | Pitagora                                      18
Eraclito | Parmenide                                             19
Protagora | Gorgia                                               20
Socrate | Democrito                                              21
Platone | Aristotele                                             22
Zenone di Cizio | Epicuro                                        23

> > >   CONCETTI
Mythos                                      Talete e altri       24
Logos                                       Talete e altri       25
Filosofia della natura                      Talete e altri       26
Archè                                       Talete e altri       28
Tutto scorre (panta rei)                    Eraclito             29
L'essere è, il non essere non è             Parmenide            30
Atomismo                                    Democrito            31
L'uomo è la misura di tutte le cose         Protagora e altri    32
I sofisti                                   Gorgia e altri       34
Sapere di non sapere                        Socrate              36
L'unione di virtù e conoscenza              Socrate              37
Dialogo                                     Socrate              38
Curare la propria anima (psyché)            Socrate              40
Aretè                                       Socrate              42
Non si deve solo vivere,
    ma vivere nel giusto                    Socrate              43
Doxa                                        Platone              44
Episteme                                    Platone              45
Idea                                        Platone              46
Mondo delle idee e mondo dei fenomeni       Platone              48
Teoria della reminiscenza (anamnesi)        Platone              50
Eros                                        Platone              51
Il mito della caverna                       Platone              52
La tripartizione dell'anima                 Platone              54
Le quattro virtù cardinali                  Platone              55
L'aristocrazia della ragione                Platone              56
Lo Stato ideale                             Platone              57
Forma (eidos) e materia (hyle)              Aristotele           58
Potenza e atto                              Aristotele           60
Dottrina delle quattro cause                Aristotele           61
Metafisica                                  Aristotele           62
Teoria                                      Aristotele           64
Virtù dianoetiche e virtù etiche            Aristotele           65
Il giusto mezzo                             Aristotele           66
Philia                                      Aristotele           67
Giustizia                                   Aristotele           68
Stoicismo                                   Zenone di Cizio      70
Epicureismo                                 Epicuro              72


                            IL MEDIOEVO

> > >   CRONOLOGIA
I filosofi medievali                                             76

> > >   PROFILO DEL PENSATORE
Agostino | Anselmo d'Aosta                                       78
Tommaso d'Aquino | Guglielmo di Occam                            79

> > >   CONCETTI
Agape                                       Gesù Cristo          80
Filosofia patristica                        Agostino             82
Filosofia scolastica                        Tommasod'Aquino      84
Disputa sugli universali                    Anselmo e altri      86
Il rasoio di Occam                          Guglielmo di Occam   88


                            L'ET└ PRE-MODERNA

> > >   CRONOLOGIA
I filosofi dell'età pre-moderna                                  92

> > >   PROFILO DEL PENSATORE
Francesco Bacone | John Locke                                    94
George Berkeley | David Hume                                     95
Cartesio | Baruch Spinoza                                        96
Gottfried Wilhelm von Leibniz | Thomas Hobbes                    97
Montesquieu | Jean-Jacques Rousseau                              98
Michel de Montaigne | Blaise Pascal                              99

> > >   CONCETTI
Sapere è potere                             Bacone              100
Empirismo inglese                           Bacone e altri      101
Idola                                       Bacone              102
Ragionamento induttivo                      Bacone e altri      104
Ragionamento deduttivo                      Cartesio e altri    105
Razionalismo continentale                   Cartesio e altri    106
Cogito ergo sum (penso dunque sono)         Cartesio            108
Prove a favore dell'esistenza di Dio        Cartesio            110
Idee innate                                 Cartesio            112
Soggetto e oggetto                          Cartesio            113
Dualismo                                    Cartesio            114
Res extensa                                 Cartesio            115
Panteismo                                   Spinoza             116
Sub specie aeternitatis                     Spinoza             118
Monade                                      Leibniz             120
Armonia prestabilita                        Leibniz             121
Principio di ragion sufficiente             Leibniz             122
Tabula rasa                                 Locke               123
Idee semplici e idee complesse              Locke               124
Qualità primarie e qualità secondarie       Locke               125
Essere significa essere percepito           Berkeley            126
Un fascio di percezioni                     Hume                128
Rapporto causa-effetto                      Hume                130
Sostanza                                    Cartesio e altri    132
Epistemologia                               Locke e altri       133
Moralisti                                   Montaigne           134
L'uomo è una canna pensante                 Pascal              136
Spirito di finezza                          Pascal              137
Leviatano                                   Hobbes              138
Diritto di resistenza                       Locke               140
Volontà generale                            Rousseau            141
Illuminismo                                 Locke e altri       142


                            L'ET└ MODERNA

> > >   CRONOLOGIA
I filosofi dell'età moderna                                     146

> > >   PROFILO DEL PENSATORE
Adam Smith | Immanuel Kant                                      148
Johann Gottlieb Fichte | Friedrich Wilhelm Joseph von Schelling 149
Georg Wilhelm Friedrich Hegel | Arthur Schopenhauer             150
Soren Aabye Kierkegaard | Karl Heinrich Marx                    151
Friedrich Wilhelm Nietzsche | Jeremy Bentham                    152
John Stuart Mill | Charles Sanders Peirce                       153
William James | John Dewey                                      154
Sigmund Freud | Carl Gustav Jung                                155

> > >   CONCETTI
A priori                                    Kant                156
Cosa in sé                                  Kant                158
Categorie                                   Kant                160
Fenomeno                                    Kant                161
Rivoluzione copernicana                     Kant                162
Antinomie della ragione                     Kant                163
Legge morale                                Kant                164
Imperativo categorico                       Kant                165
Mondo dei fenomeni e mondo dell'intelletto  Kant                166
Ragione teoretica e ragione pratica         Kant                167
Massima                                     Kant                168
Autonomia                                   Kant                169
Regno dei fini                              Kant                170
Filosofia critica                           Kant                171
Idealismo tedesco                           Hegel e altri       172
Spirito assoluto                            Hegel               173
Dialettica                                  Hegel               174
Storia                                      Hegel               176
Eticità                                     Hegel               178
Famiglia, società civile e stato            Hegel               179
Pessimismo                                  Schopenhauer        180
Aut-aut                                     Kierkegaard         182
Verità soggettiva                           Kierkegaard         183
L'eccezione                                 Kierkegaard         184
Esistenzialismo                             Kierkegaard         185
I tre stadi dell'esistenza                  Kierkegaard         186
La mano invisibile (divina)                 Smith               188
Laissez-faire                               Smith               190
Utilitarismo                                Bentham             191
Calcolo del piacere                         Bentham             192
La maggior felicità
    per il maggior numero di persone        Bentham             193
Utilitarismo qualitativo                    Mill                194
Borghesia e proletariato                    Marx                195
Rapporti di produzione                      Marx                196
Alienazione della forza lavoro              Marx                198
Lotta di classe                             Marx                199
Struttura e sovrastruttura                  Marx                200
Ideologia                                   Marx                201
Materialismo storico                        Marx                202
Idealismo                                   Hegel e altri       204
Materialismo                                Marx e altri        205
Nichilismo                                  Nietzsche           206
Ressentiment                                Nietzsche           208
Morale del servo                            Nietzsche           210
Volontà di potenza                          Nietzsche           212
Prospettivismo                              Nietzsche           213
Eterno ritorno                              Nietzsche           214
Superuomo                                   Nietzsche           216
Pragmatismo                                 Peirce              218
Inconscio                                   Freud               220
Es, Io, Super Io                            Freud               221
Eros e Thanatos                             Freud               222
Inconscio collettivo                        Jung                223


                          L'ET└ CONTEMPORANEA

> > >   CRONOLOGIA
I filosofi contemporanei                                        226

> > >   PROFILO DEL PENSATORE
Bertrand Arthur William Russell | Ludwig Wittgenstein           228
Rudolf Carnap | Karl Raimund Popper                             229
Thomas Samuel Kuhn | Edmund Husserl                             230
Martin Heidegger | Karl Jaspers                                 231
Jean-Paul Sartre | Maurice Merleau-Ponty                        232
Max Horkheimer l JŘrgen Habermas                                233
Hannah Arendt | Emmanuel Lévinas                                234
Ferdinand de Saussure | Claude Lévi-Strauss                     235
Gilles Deleuze | Michel Foucault                                236
Jacques Derrida | Jean-Franšois Lyotard                         237
Jean Baudrillard | John Bordley Rawls                           238
Robert Nozick | Michael J. Sandel                               239
Simone de Beauvoir | Judith P. Butler                           240
Edward Wadie Said | Antonio Negri                               241

> > >   CONCETTI
Langue/parole                               Saussure            242
Significante/significato                    Saussure            243
Arbitrarietà del linguaggio                 Saussure            244
Fenomenologia                               Husserl             246
Riduzione fenomenologica                    Husserl             248
Epoché                                      Husserl             250
Intenzionalità                              Husserl             252
Noesis/noema                                Husserl             253
Intersoggettività                           Husserl             254
Ontologia                                   Heidegger           256
Tempo                                       Heidegger           257
Esserci (Dasein)                            Heidegger           258
Essere-nel-mondo                            Heidegger           259
«Si» (das Man)                              Heidegger           260
Essere-gettato                              Heidegger           261
Essere-per-la-morte                         Heidegger           262
Situazioni limite                           Jaspers             264
Il y a                                      Lévinas             266
Volto                                       Lévinas             268
Teoria della raffigurazione                 Wittgenstein        270
Giochi linguistici                          Wittgenstein        272
Somiglianze di famiglia                     Wittgenstein        274
Filosofia analitica                         Wittgenstein        276
Positivismo logico                          Carnap e altri      278
Falsificabilità                             Popper              280
Paradigma                                   Kuhn                282
Ragione strumentale                         Horkheimer          284
Ragione comunicativa                        Habermas            286
Totalitarismo                               Arendt              287
L'esistenza precede l'essenza               Sartre              288
L'uomo è condannato alla libertà            Sartre              289
Essere in sé, essere per sé                 Sartre              290
Engagement                                  Sartre              292
Diagramma del corpo                         Merleau-Ponty       294
Il corpo                                    Merleau-Ponty       296
Strutturalismo                              Lévi-Strauss        298
Pensiero selvaggio                          Lévi-Strauss        300
Liberalismo                                 Rawls               302
Libertarianismo                             Nozick              304
Comunitarismo                               Sandel              305
Post-strutturalismo                         Derrida             306
Postmoderno                                 Lyotard             307
Principio di differenza                     Baudrillard         308
Simulacro                                   Baudrillard         310
Episteme                                    Foucault            312
Fine dell'uomo                              Foucault            314
Potere sulla vita                           Foucault            315
Panopticon                                  Foucault            316
Dicotomia                                   Derrida             318
Decostruzione                               Derrida             320
Différance                                  Derrida             322
Albero/rizoma                               Deleuze             324
Schizofrenia/paranoia                       Deleuze             326
Nomadismo                                   Deleuze             328
Femminismo                                  Beauvoir            330
Genere                                      Butler              331
Orientalismo                                Said                332
«Impero»                                    Negri               334
Moltitudine                                 Negri               336
Bioetica/etica ambientale                                       338


Postfazione                                                     340
Bibliografia                                                    342
Indice analitico                                                345



 

 

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 16

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 76

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 92

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 146

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 226

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 228

Bertrand Arthur William Russell

Ludwig Wittgenstein

Rudolf Carnap

Karl Raimund Popper

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 270

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 230

Thomas Samuel Kuhn

Edmund Husserl

Martin Heidegger

Karl Jaspers

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 256

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 240

Simone de Beauvoir

Judith P. Butler

Edward Wadie Said

Antonio Negri

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 330

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 340

Postfazione


«Il colore e la forma della mela che vedo io possono essere diversi da come li vede un altro ma, pur avendo opinioni diverse, non ci capiamo ugualmente?»; «E se questo mondo fosse sempre stato solo un sogno?»

Il mio desiderio è di trovare risposte a grandi domande come queste, a cui tutti abbiamo pensato almeno una volta nella vita. Mio nonno era un avido lettore, e le pareti di casa erano coperte di libri misteriosi scritti in francese o in tedesco e di manuali di filosofia rivestiti di carta oleata marrone. Un giorno ebbi l'impressione che le risposte ai miei quesiti si trovassero dentro quei libri.

In effetti, già una marea di «titani della conoscenza» aveva affrontato il problema del «soggetto» e dell'«oggetto». Cartesio, sostenendo la coincidenza del soggetto con l'oggetto «perché Dio ci permette di farlo». Hume, al contrario, negando l'esistenza di un mondo oggettivo. Kant, ritenendo che la soggettività umana e l'apparenza della cosa in sé non coincidano, a differenza della soggettività tra esseri umani diversi. Hegel, affermando che attraverso la dialettica il soggetto e l'oggetto si possano far coincidere. E Husserl, investigando i motivi per cui gli uomini credono che esista una realtà esterna al soggetto.

Lo spunto per scrivere questo libro è stato proprio il desiderio di rendere visibile e concreta la sorpresa da me provata al primo incontro con questi pensieri.

| << |  <  |