TecaLibri

Carl Gustav Jung:  opere

  • 1875  Nasce a Kesswil, lago di Costanza.
  • 1902  Caso di stupore isterico in una detenuta in carcere preventivo
  • 1902  Psicologia e patologia dei cosiddetti fenomeni occulti
  • 1903  Simulazione di malattia mentale
  • 1903  Squilibrio affettivo maniacale
  • 1904  Paralessia isterica
  • 1904  Perizia medica su un caso di simulazione di malattia mentale
  • 1904  Ricerche sperimentali sulle associazioni di individui normali
    • con: Franz Riklin
  • 1905  Analisi delle associazioni di un epilettico
  • 1905  Criptomnesia
  • 1905  I tempi di reazione nell'esperimento associativo
  • 1905  La diagnosi psicologica del fatto
  • 1905  La diagnostica psicologica del fatto
  • 1905  Osservazioni sperimentali sulla facoltà di memoria
  • 1906  Associazione, sogno e sintomo isterico
  • 1906  Il significato psicopatologico dell'esperimento associativo
  • 1906  La teoria freudiana dell'isteria: replica alla critica di Aschaffenburg
  • 1906  Notizie statistiche sul reclutamento
  • 1906  Psicoanalisi ed esperimento associativo
  • 1906  Studi di associazione diagnostica
  • 1906  Superperizia su due perizie psichiatriche contraddittorie
  • 1907  Altre ricerche sul fenomeno galvanico e la respirazione in individui normali e malati di mente
    • con: Charles Ricksher
  • 1907  Disturbi di riproduzione nell'esperimento associativo
  • 1907  Fenomeni psicofisici concomitanti nell'esperimento associativo
  • 1907  Psicologia della dementia praecox
  • 1907  Ricerche psicofisiche col galvanometro e il pneumografo in individui normali e malati di mente
    • con: Frederick Peterson
  • 1908  Il contenuto della psicosi
  • 1908  La teoria freudiana dell'isteria
  • 1908  Le nuove vedute della psicologia criminale
  • 1909  Conflitti dell'anima infantile
  • 1909  Il metodo associativo
  • 1909  L'analisi dei sogni
  • 1909  L'importanza del padre nel destino dell'individuo
  • 1909  La costellazione familiare
  • 1910  A proposito di una critica della psicoanalisi
  • 1910  Contributo alla psicologia della diceria
  • 1910  I metodi di ricerca nella Clinica psichiatrica di Zurigo
  • 1911  Contributo alla conoscenza del sogno di numeri
  • 1911  Critica a Bleuler, «Teoria del negativismo schizofrenico»
  • 1911  Recensione critica a M. Prince, «Il meccanismo e l'interpretazione dei sogni»
  • 1911  Sulla dottrina dei complessi
  • 1912  Psicoanalisi
  • 1912  Trasformazioni e simboli della libido. Edizione definitiva: Simboli della trasformazione
  • 1912  Vie nuove della psicologia
  • 1913  Aspetti generali della psicoanalisi
  • 1913  Saggio di esposizione della teoria psicoanalitica
  • 1913  Sulla questione dei tipi psicologici
  • 1914  Il contenuto della psicosi
  • 1914  Importanza dell'inconscio in psicopatologia
  • 1914  Questioni attuali di psicoterapia: carteggio Jung-Loy
  • 1914  Sulla comprensione psicologica di processi patologici
  • 1916  Adattamento
  • 1916  Considerazioni generali sulla psicologia del sogno
  • 1916  Individuazione e collettività
  • 1916  La struttura dell'inconscio
  • 1916  Prefazioni ai «Collected Papers on Analytical Psychology»
  • 1916  Sulla psicoanalisi
  • 1917  La psicologia dei processi inconsci. Edizione definitiva: Psicologia dell'inconscio
  • 1918  Sull'inconscio
  • 1919  Il problema della psicogenesi nella malattia mentale
  • 1919  Istinto e inconscio
  • 1920  I fondamenti psicologici della credenza negli spiriti
  • 1921  Il valore terapeutico dell'abreazione
  • 1921  Tipi psicologici, Boringhieri
  • 1922  Psicologia analitica e arte poetica
  • 1925  Il matrimonio come relazione psicologica
  • 1925  Tipi psicologici
  • 1926  Psicologia analitica ed educazione
  • 1926  Spirito e vita
  • 1927  Anima e terra
  • 1927  La donna in Europa
  • 1927  La struttura della psiche
  • 1928  Energetica dell'anima
  • 1928  Energetica psichica
  • 1928  Il problema amoroso dello studente
  • 1928  Il problema psichico dell'uomo moderno
  • 1928  Il significato dell'inconscio nell'educazione individuale
  • 1928  L'Io e l'inconscio
  • 1928  La «riga» svizzera nello «spettro» europeo
  • 1928  Malattia mentale e psiche
  • 1928  Psicoanalisi e direzione spirituale
  • 1928  Psicologia analitica e concezione del mondo
  • 1928  Sviluppo ed educazione del bambino
  • 1928  Tipologia psicologica
  • 1929  Das Geheimnis der Goldenen Blüte, [rif.]
    • Commento al «Segreto del fiore d'oro», Bollati Boringhieri, 1978
    • in: Opere, vol.13
  • 1929  I problemi della psicoterapia moderna
  • 1929  Il contrasto tra Freud e Jung
  • 1929  Il significato della costituzione e dell'eredità in psicologia
  • 1929  Paracelso
  • 1930  Alcuni aspetti della psicoterapia moderna
  • 1930  Gli stadi della vita
  • 1930  Necrologio di Richard Wilhelm
  • 1930  Prefazione a W. M. Kraneftldt, «La psicoanalisi»
  • 1930  Psicologia americana
  • 1930  Psicologia e poesia
  • 1930  Recensioni a Keyserling, «America: nascita di un nuovo mondo», e «La rivoluzione mondiale»
  • 1931  Il problema fondamentale della psicologia contemporanea
  • 1931  L'uomo arcaico
  • 1931  Prefazione a F. G. Wickes, «Il mondo psichico dell'infanzia»
  • 1931  Scopi della psicoterapia
  • 1932  I rapporti della psicoterapia con la cura d'anime
  • 1932  L'«Ulisse»: un monologo
  • 1932  Picasso
  • 1932  Sigmund Freud come fenomeno storico-culturale
  • 1933  Empiria del processo d'individuazione
  • 1933  Fratel Klaus
  • 1933  Il significato della psicologia per i tempi moderni
  • 1933  Presentazioni del direttore del «Zentralblatt für Psychotherapie»
  • 1933  Realtà e surrealtà
  • 1933  Recensione a «La psiche come organismo» di G. R. Heyer
  • 1934  Anima e morte
  • 1934  Attualità: replica all'articolo del dottor Bally, «Terapia di ceppo tedesco»
  • 1934  Considerazioni generali sulla teoria dei complessi
  • 1934  Gli archetipi dell'inconscio collettivo
  • 1934  Il divenire della personalità
  • 1934  L'applicabilità pratica dell'analisi dei sogni
  • 1934  Situazione attuale della psicoterapia
  • 1935  Che cos'è la psicoterapia?
  • 1935  Commento psicologico al «Bardo Thödol» (Il libro tibetano dei morti)
  • 1935  Contributo a una discussione sulla psicoterapia
  • 1935  Discorsi ai Congressi di psicoterapia (ottavo, nono, decimo)
  • 1935  Fondamenti della psicologia analitica
  • 1935  Princìpi di psicoterapia pratica
  • 1936  Il concetto d'inconscio collettivo
  • 1936  Lo yoga e l'Occidente
  • 1936  Psicologia e problemi nazionali
  • 1936  Recensione a «La pratica della psicoterapia» di G. R. Heyer
  • 1936  Sul «Rosarium philosophorum»
  • 1936  Sull'archetipo, con particolare riguardo al concetto di Anima
  • 1936  Tipologia psicologica
  • 1936  Wotan
  • 1937  Determinanti psicologiche del comportamento umano
  • 1937  La diagnostica psicologica del fatto in un processo in assise
  • 1938  Gli aspetti psicologici dell'archetipo della Madre, [rif.]
  • 1938  Le visioni di Zosimo
  • 1938  Psicologia e religione
  • 1939  Coscienza, inconscio e individuazione
  • 1939  Il mondo sognante dell'India
  • 1939  La vita simbolica
  • 1939  Prefazione a D. T. Suzuki, «La grande liberazione. Introduzione al buddhismo zen»
  • 1939  Psicogenesi della schizofrenia
  • 1939  Quel che l'India può insegnarci
  • 1939  Sigmund Freud: necrologio
  • 1940  In merito a «Psicologia e religione»
  • 1940  Psicologia dell'archetipo del Fanciullo
  • 1940  Psicologia e religione, Boringhieri
    • in: Opere, vol.XI
  • 1940  Sul rinascere
  • 1941  Aspetto psicologico della figura di Core
  • 1941  Paracelso come medico
  • 1941  Ritorno alla vita semplice
  • 1942  Il simbolo della trasformazione nella messa
  • 1942  Paracelso come fenomeno spirituale
  • 1942  Premessa a «Scritti su Paracelso»
  • 1942  Saggio d'interpretazione psicologica del dogma della Trinità
  • 1943  Da una lettera a un teologo protestante
  • 1943  Il bambino dotato
  • 1943  Lo spirito Mercurio
  • 1943  Psicologia della meditazione orientale
  • 1943  Psicoterapia e concezione del mondo
  • 1944  Psicologia e alchimia, Bollati Boringhieri, [rif.]
  • 1944  Santi indiani. Prefazione a H. Zimmer, «La via del Sé»
  • 1945  Commenti sulla storia contemporanea
  • 1945  Dopo la catastrofe
  • 1945  L'albero filosofico
  • 1945  L'essenza dei sogui
  • 1945  L'Io e l'inconscio
  • 1945  La psicoterapia oggi
  • 1945  Medicina e psicoterapia
  • 1946  Contributi ai «Saggi di storia contemporanea»
  • 1946  Fenomenologia dello spirito nella fiaba
  • 1946  La lotta con l'Ombra
  • 1946  La psicologia della traslazione
  • 1946  Premessa a un catalogo di alchimia
  • 1946  Psicologia del transfert
  • 1947  Riflessioni teoriche sull'essenza della psiche
  • 1948  Alchimia e psicologia
  • 1948  Tecniche di trasformazione dell'atteggiamento mentale in vista della pace nel mondo
  • 1949  Faust e l'alchimia
  • 1950  Prefazione a «I Ching»
  • 1950  Psicoterapia e cura delle anime
  • 1950  Simbolismo del mandala
  • 1951  A proposito di «Risposta a Giobbe»
  • 1951  Aion: Researches into the Phenomenology of the Self, in The Collected Works of C.G. Jung, Princeton University Press, Princeton, NJ, 1959, [rif.]
    • Aion: ricerche sul simbolismo del sé, Bollati Boringhieri, Torino, 2012
    • in: Opere di C.G. Jung
  • 1951  La sincronicità
  • 1951  Prolegomeni allo studio scientifico della mitologia, Boringhieri, Torino, [rif.]
    • con: K. Kerényi
  • 1951  Questioni fondamentali di psicoterapia
  • 1952  A proposito di «Risposta a Giobbe»
  • 1952  La sincronicità come principio di nessi acausali
  • 1952  Prefazione a V. White, «Dio e l'inconscio»
  • 1952  Prefazione a Z. Werblowsky, «Lucifero e Prometeo»
  • 1952  Risposta a Giobbe
  • 1952  Risposta a Martin Buber
  • 1952  Risvolto di copertina per «Risposta a Giobbe»
  • 1952  Simboli della trasformazione
  • 1953  Sul problema del simbolo di Cristo
  • 1954  Commento psicologico al «Libro tibetano della grande liberazione»
  • 1954  Psicologia della figura del Briccone
  • 1955  Che cosa sono i mandala
  • 1955  Mysterium Coniunctionis, Bollati Boringhieri, [rif.]
  • 1955  Su K E. Neumann, «I discorsi di Gautama Buddha»
  • 1956  Prefazione alla rivista indiana «Psychotherapy»
  • 1957  La funzione trascendente
  • 1957  Nuove considerazioni sulla schizofrenia
  • 1957  Presente e futuro
  • 1958  La coscienza morale dal punto di vista psicologico
  • 1958  La schizofrenia
  • 1958  Un mito moderno: le cose che si vedono in cielo
  • 1959  Bene e male nella psicologia analitica
  • 1959  Introduzione a Toni Wolff, «Studi sulla psicologia di C. G. Jung»
  • 1959  Sul valore diagnostico dei disegni in psichiatria
  • 1960  Lettera a «The Listener»
  • 1961  Muore a Küsnacht, lago di Zurigo.
  • 1961  Simboli e interpretazione dei sogni
  • 1964  Man and His Symbols, Aldus, London, [rif.] [rif.1] [rif.2]
    • L'uomo e i suoi simboli, Longanesi, 1980
  • 1965  Opere [1965-2007], Bollati Boringhieri, Torino, [rif.]
  • 1977  C.G. Jung Speaking. Interwievs and Encounters, Princeton University Press, Princeton, [rif.]
    • a cura di: W. McGuire, R.F.C. Hull
  • 1980  La sincronicità, Bollati Boringhieri, [rif.]
  • 1980  Psicologia del sogno, Boringhieri, [rif.]
  • 1984  Traumanalyse. Nach Aufteichnungen der Seminare 1928-1930, Patmos Verlag, Düsseldorf, 1991
  • 1995  Jung parla. Interviste e incontri, Adelphi, Milano, [rif.]
    • a cura di: W. McGuire, R.F.C. Hull