critica letteraria     TecaLibri

Günther Anders:  opere

  • 1902  Nasce il 12 luglio, a Breslavia, con il nome di G. Stern.
  • 1951  Kafka, pro und contra. Die Prozeß-Unterlagen
  • 1956  L'uomo è antiquato, I: Considerazioni sull'anima nell'epoca della seconda rivoluzione industriale, Bollati Boringhieri, Torino, [rif.] [rif.1] [rif.2]
  • 1961  La coscienza al bando. Il carteggio del pilota di Hiroshima Claude Eatherly e di Günther Anders, Einaudi, Torino, [rif.]
  • 1964  Wir Eichmannsöhne, Beck, München, [rif.]
    • Noi figli di Eichmann. Lettera aperta a Klaus Eichmann, Giuntina, 1995
  • 1980  Die Antiquierheit des Menschen, II. Über die Zerstörung des Lebens im Zeitalter der dritten industriellen Revolution, Beck, München, [rif.] [rif.1] [rif.2] [rif.3]
    • L'uomo è antiquato. Sulla distruzione della vita nell'epoca della terza rivoluzione industriale, Bollati Boringhieri, 1992
  • 1991  Diario di Hiroshima e Nagasaki
  • 1991  Discorso sulle tre guerre mondiali
  • 1991  Essere o non essere
  • 1991  La coscienza al bando
  • 1991  Opinioni di un eretico
  • 1992  Muore.