"Prima Pagina" di aprile 2006

<< |  <  |  <>  |  >  | >> ]
Cosa ? What is?
Autori ]   [ Classi ]  

Ricerca ]   [ E-mail ]  
globalizzazione

[ ... per ricevere il memo ... ]
"Prima Pagina" di aprile 2006       [  << |  <  |  <>  |  >  | >> ]







"Piacere del testo". Classici. Cultura (pi ci sar cultura pi sar grande, diverso, il piacere). Intelligenza. Ironia. Delicatezza. Euforia. Padronanza. Sicurezza: arte del vivere. Il piacere del testo si pu definire con una pratica (senza alcun rischio di repressione): luogo e tempo di lettura: casa, provincia, pasto vicino, lampada, la famiglia dove dev'essere, cio lontana e non lontana (Proust nel gabinetto dagli odori d'iris), ecc. Straordinario rafforzamento dell'io (tramite il fantasma); inconscio ovattato. Questo piacere pu essere "detto": donde la critica.

Roland Barthes, "Variazioni sulla scrittura", Einaudi, Torino, 1999